MOSTRA ALDO COPPOLA – BELLEZZA SENZA TEMPO

7 febbraio 2017

Un viaggio creativo ed esperienziale nel mestiere dell’arte di uno dei più grandi stilisti del bello: Aldo Coppola

LA TRIENNALE DI MILANO
Dal 5 Febbraio al 2 Marzo con il patrocinio della Regione Lombardia

Il 2017 festeggia i 50 anni di attività del brand e proprio sotto il segno
(il suo! Nasce il 14 febbraio) dell’Acquario si terrà alla Triennale di Milano, una mostra dedicata alla creatività di Aldo Coppola che è stata in grado di contaminare
gli archetipi della bellezza di mezzo secolo.

Ed è proprio questo che racconta questa mostra fotografica di oltre 250 scatti d’autore: un percorso emozionale che narra della bellezza senza tempo e della sua evoluzione attraverso le immagini immortalate da Oliviero Toscani, Fabrizio Ferri, Giampaolo Barbieri, Giovanni Gastel, Carlo Orsi, Javier Vallhonrat David Bailey e molti altri. Un omaggio dovuto a colui che, da maestro d’arte a soli 15 anni, ha cambiato radicalmente il mestiere di parrucchiere, sdoganandolo e nobilitandolo.
 Aldo, uomo carismatico e generoso, geniale nell’inventare nuove tecniche di taglio, colorazione e styling. Proiezioni e reportage della sua vita frenetica fra saloni, backstage delle sfilate e dei set fotografici, beauty show testimoniano il suo instancabile lavoro con i magazine, gli stilisti e i fotografi più importanti del mondo. Dai confronti artistici con Giorgio Armani al rapporto da fratello con Oliviero Toscani, Aldo non era un uomo che si fermava alla mera performance professionale, era un uomo con cui non potevi fare a meno di voler esplorare l’universo della bellezza. Quella senza tempo.

La mostra è un percorso multi-sensoriale che attraverso dodici temi, racconta cinque decenni di storia italiana. 
Un viaggio nella vena artistica dell’uomo che ha saputo diventare un punto di riferimento della coiffeur, della moda e del costume internazionale.
 Un viaggio attraverso le sfumature della colorimetria, la metamorfosi delle forme, la magia della fotografia.
 Un viaggio di condivisione dell’amore per il proprio lavoro.
 Un viaggio di innovazione e avanguardismo tangibile e trasferibile
 che da 30 anni dura con L’Oréal.
 Un viaggio di tenacia, ricerca e successi. 
Un viaggio che racconta la storia di un uomo ma anche di molti uomini.
 Un viaggio dedicato alle donne. 
Un viaggio di passione per l’arte e per la sua semplicità. 
Il viaggio nella bellezza senza tempo inizia metaforicamente entrando nel vivo della sua vena artistica attraverso un tunnel tappezzato in parte da immagini e in parte da rose rosse, da lui amatissime perché simbolo di
forza, passione e sensualità.

Parole, racconti, video-installazioni e musica faranno da cornice, accompagnando il visitatore dentro questo mondo magico e in continuo divenire.

La mostra è stata ideata da Aldo Coppola jr insieme all’architetto Riccardo Lattuada ed Elisabetta Presotto.

Allestimento realizzato in architettura tessile da ABS Group

ph. Antonio Miucci